storia

AMERAI




Informazioni tecniche:

Zona di origine: Neive, zona del Barbaresco, Langhe, Piemonte, Italia.
Estensione dei vigneti:  15 ettari ( 37 acri )
Denominazione vino:  Rosso Vino da Tavola.

Varietà: 40% Barbera d’Alba , 30% Pinot Noir , 20% Dolcetto d’Alba , 10% Freisa
Periodo di vendemmia: verso fine Settembre e inizio Ottobre.
Resa Ql /Ha: 60 Ql. / Ha.

 

Vinificazione e Affinamento :

Fermentazione alcolica in vasche di acciaio a temperatura controllata; a fine processo il vino viene passato il 50%  in barriques Francesi di rovere Allier di secondo passaggio per 18 mesi, il restante 50% in botti sempre di Rovere di Francese  Allier. Viene quindi assemblato per poi essere imbottigliato.

 

Affinamento:
in bottiglia in cantina, dura almeno  8 mesi.
Vino giovane, fresco, non ama l’invecchiamento.

Caratteristiche analitiche:
Alcool: 13,50 %
Residuo di zuccheri:  4.00 gr./l
Totale acidità: 5.60 gr./l
Estratto secco: 35.00 gr./l

Caratteristiche organolettiche:
Agli occhi:  colore rosso rubino intenso.
Al naso: al profumo si evidenziano note di fragola , amarena e ribes maturi.
In bocca: al palato si presenta caldo e avvolgente con sentori di frutti di bosco,
spicca per i suoi tannini morbidi, fitti con finale ammandorlato.

 

Altre informazioni:
Dimensione disponibile: 0.75 l
Da servire a:  18°  (64 °F)

 

Cibi consigliati:
D’Arc  è stato creato dall’insolito connubio di diversi vitigni Piemontesi e Francesi, matrimonio perfettamente riuscito, questo vino  si consiglia con carni rosse, arrosti di coniglio o maiale allo spiedo.
Carne: vari tipi di carne.
Salse: pomodoro e verdure miste.
Formaggio: stagionato, a pasta dura.